Il Paradigma Paganini

La VJ Edizioni è lieta di annunciare la prossima pubblicazione del romanzo “Il paradigma Paganini”, che l’autore Piero Donato definisce un soggetto da sceneggiare, in forma di romanzo. Si tratta di una metafora fanta-web, dinamica e ricca di colpi di scena, ambientata nell’anno 2000. L’incipit è un dialogo storico sulla musica, nell’ambito di un noto talk show televisivo, esperimento che prende forma da un conciso richiamo al teatro dell’assurdo. Ma già dal terzo capitolo, si fanno spazio situazioni grottesche, trasportando il lettore nell’essenza del Protagonismo, mediante un’entità (il Protagonista, appunto) che riassume e incarna il lato oscuro dell’era tecnologica. Il pericolo viene da internet e si manifesta attraverso l’immagine di Paganini: tramite terminali e apparecchi telefonici, ogni azione umana viene, misteriosamente, controllata, seguendo scopi poco chiari. Compito dell’eclettico musicista-poeta e dell’avvenente psicologa sarà quello di restituire il lato buono dell’Arte, spesso manipolata e utilizzata in circostanze di dubbia trasparenza. Finale a sorpresa, ironico, moderatamente tinto di rosa.

E’ possibile prenotare sin d’ora il volume al prezzo promozionale di 10 euro (anziché 13 euro di prezzo di copertina) e senza spese di spedizione CLICCARE QUI. Non appena pubblicato il libro sarà spedito all’indirizzo indicato.

Di questo lavoro l’autore dice:

Parte di questo testo, “Il paradigma Paganini”, nasce alla fine degli anni ’90, da una mia prima stesura dell’atto unico “…La Musica…”, vincitore del 1° Premio Giovanni Gronchi 1998, per il teatro. Nei decenni successivi, infatti, quel primo testo verrà, sempre da me, sviluppato, sino a costituire solamente il secondo capitolo del presente romanzo. Un romanzo di cui, a dire il vero, date le particolari caratteristiche, già immagino di poter, un giorno, riuscire a vederne realizzata una rappresentazione cinematografica o teatrale.

Invito, pertanto, registi, sceneggiatori, compagnie teatrali che avessero piacere di realizzarlo in scena, a mettersi in contatto con l’Editore.

Piero Donato: scrittore genovese, dagli anni ’90 pubblica libri di narrativa, poesia e saggistica, collaborando con associazioni, editori e riviste del settore. Numerosissimi i riconoscimenti e premi letterari attribuitigli, nel corso dei decenni, in ambito nazionale e internazionale. Sostenitore del “Metarealismo”, corrente filosofica sviluppata da Jean Guitton (1901-1999, allievo di Henry Bergson), è riuscito, collaborando con artisti figurativi di rilievo, a rappresentare, con successo da parte della critica, tale pensiero nel campo della poesia. Presidente dell’Associazione no profit “Artenuova”, negli anni ’00 ha rappresentato e presieduto varie edizioni del Premio Internazionale “Artenuova”, di cui è fondatore. Già “Pioniere della Cultura europea”, di seguito elenchiamo le sue (pluri-premiate) pubblicazioni personali:

1993: “Impulsi e forma” (poesie), Erga Edizioni, Genova.

1997: “Utopia di fine Novecento” (poesie), Ibiskos Editrice, Empoli (FI).

2006: “Donna e altri racconti” (narrativa), Edizioni Il Foglio, Piombino (LI).

2011: “La pietra del mito” (poesie), Rupe Mutevole Edizioni, Bedonia (PR).

2017: “Pinky – sui sentieri dell’Anima” (romanzo), CTL Editore, Livorno.

2020: “La Coscienza dell’Eterno Ritorno” (filosofia – saggistica), VJ Edizioni, Milano.

2021: “Il paradigma Paganini” (romanzo), VJ Edizioni, Milano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: