Maneca

La VJ Edizioni è lieta di annunciare la prossima pubblicazione di Maneca JOURNAL DE BORD… a 3 mani scritto da Neva Biagiotti – Carmela Mantegna – Massimo Biagiotti Lena.

E’ possibile prenotare sin d’ora il libro al prezzo promozionale di Euro 10,00 (anziché 13 euro di copertina) e senza spese di spedizione per l’Italia. Per prenotare il libro al prezzo promozionale di Euro 10,00 (anziché 13,00 del prezzo di copertina) e senza spese di spedizione per tutta Italia CLICCARE QUI oppure effettuare un bonifico alle seguenti coordinate bancarie: IBAN   IT71I0760111700000043841626 intestato a Ferrario Edoardo Pietro Eugenio. Oppure ricarica carta Postepay n. 5333 1711 0926 8785 intestata a Ferrario Edoardo Pietro Eugenio (Cod. Fis. FRR DDP 60C31 F205F)

N.B. In caso di pagamento con bonifico o ricarica postepay inviare una mail a vjedizioni@outlook.com specificando l’indirizzo dove si vuole sia mandato il libro.

E’ un veliero reale o irreale? Basta imbarcarsi. Imbarchiamoci sulla rotta della narrazione per seguire il diario di bordo. Chissà se esistono il vascello, il suo sgangherato equipaggio, il viaggio che corre sulle relazioni. E’ tutto improvvisazione continua fra realtà e fantasia. Anche il veliero si costruisce poco per volta in un triplice cantiere narrativo. La scrittura a tre mani si unisce in una treccia ideale: è la trama del libro che crea rapporti e plasma punti d’incontro. Fantasia e realtà sono il collante che tiene insieme il variegato trio. Nascono dalla trama intenti, rotte comuni, punti d’incontro. La narrazione si svolge su diversi piani: dal reale al fantastico, dalle relazioni alla solitudine, da relazioni interne all’articolazione nella fusione con l’ambiente circostante. Storia di un viaggio e esperienza di scrittura: già nella sua progettazione è insito il desiderio di mettersi alla prova, di percorrere rotte tenendosi per mano.

Neva Biagiotti, è una ex insegnante di scuola d’infanzia, alla sua terza esperienza di pubblicazione narrativa (“Ragnatele di vita” con Carmela Mantegna e “Le combinazioni”). Vive in provincia di Lucca. Convinta sostenitrice della piacevolezza e delle proprietà benefiche della scrittura, ne ha fatto un’amplificazione di spazi vitali che diventano relax, gioco, e riflessione allo stesso tempo. Ha frequentato una scuola di Counseling Relazionale (Scuola Prepos-Lucca).

Carmela Mantegna è nata e vive a Crotone in Calabria. È stata docente di Lingue nelle Scuole Superiori. Si occupa sia di Letteratura per bambini che per adulti. Ha già al suo attivo altre pubblicazioni anche a più mani, tra queste Ragnatele di vita scritto con Neva Biagiotti. Il valore dell’amicizia occupa un posto importante nella sua vita, per questo considera un privilegio far parte di un piccolo equipaggio di scrittori che viaggiano tra la fantasia e la realtà per allargare il proprio orizzonte umano. per VJ Edizioni ha pubblicato La principessina Ombretta si ammala di gioia.

Massimo Biagiotti Lena, classe ’56 originario del Venezuela dove ha vissuto fino al compimento del suo 18 anno. In questo periodo ha acquisito e sviluppato una grande passione per il mare e sperimentato la navigazione di piccole imbarcazioni, talvolta da lui create.. Potremmo dire di essere in presenza di un visionario e sognatore ad occhi aperti che ha fatto dell’opportunità un modo per sviluppare la sua intelligenza intuitiva e dare sfogo alla sua creatività e manualità. La sua vita è fatta di sfide sempre pronto a nuove avventure. È questo lo spirito che lo porta a dare il proprio contributo alla scrittura di “Maneca”. Raccontare e raccontarsi e quello che rende bello un viaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: